Navi della flotta di Napoleone III

L'analisi delle tavole che presentano piani di costruzione, piani generali, piani velici, e altri progetti inerenti specifiche navi ha evidenziato che la maggior parte di esse sono riferite alla flotta di Napoleone III, costruite a partire dagli inizi del XIX secolo.

 

Fregata Armide

 Armide

Dati tecnici:
Peso 1392 tonnellate
lunghezza 46 m
La nave era dotata di 46 bocche da fuoco

All’inizio dell’Ottocento è protagonista nelle vicende storiche: nel 1827 partecipa alla battaglia di Navarin, nella quale cattura la fregata turca Sultania e distrugge quattro corvette. Utilizzata come nave-ospedale nel 1832, durante un’epidemia di febbre gialla, la ritroviamo a Brest nel 1848 e in partenza per l’Africa nel 1852.  Convertita in nave da trasporto nel 1853, verrà infine demolita nel 1888. 

Negli Atlas, riferimenti all'Armide:

- Appareil du halage à terre de la Frégate de 46 l'Armide
- Plan de la Frégate L’Armide de 46 bouches à feu
- Plan de voilure